Flaming

La tecnica della tessitura mi permette di incastrare, aggrovigliare, ritrovando punti fermi nell’effimero. Ogni giorno respiro questa magica incertezza, terrificante a volte, ma naturale e umana, impossibile da nascondere al profondo. Comunque sia ne siamo toccati in ogni istante (come i vestiti che indossiamo). Così, costruire oggetti, opere “da indossare”, come armature concettuali per il quotidiano, mi permette di sopravvivere al tutto che sfugge, all’impertinenza, all’effimero. L’incertezza è, ed è tale affinché io possa trasformarla in alleata… in vita sempre nuova.

FLAMING 1 – foto – cm 56 x 36 . Automatic shutter release, wearing her work

 

 

FLAMING 1 – l’opera – cm 65 x 70

l

 FLAMING 3 – l’opera – cm 40 x 140